segno

sé·gno
s.m. FO
1a. figura tracciata su una superficie: cancella quei segni sulla parete, non capisco i segni scritti sulla lavagna
Sinonimi: 1tratto.
1b. espressione grafica convenzionale di concetti, enti matematici e sim.: i segni dell'alfabeto italiano sono ventuno
Sinonimi: carattere.
1c. TS ling., semiol. → segno linguistico
1d. TS mat. simbolo di un'operazione o di una relazione: il segno della radice quadrata, della sottrazione
1e. TS diplom. ciascuno dei particolari grafismi, formati da simboli, lettere o monogrammi che, posti nella parte finale di documenti medievali, servivano a identificare il rogatario, le parti e i testi, a conferire autenticità al documento e a certificare l'avvenuta esecuzione di determinate pratiche
2a. FO fatto, elemento, manifestazione, circostanza che permette di dedurre o riconoscere una realtà: queste nuvole grigie sono segno di pioggia | in frasi esclamative, con riferimento a cose che si ritengono di buono o cattivo auspicio: hai di nuovo fame? Buon segno!, non ti ha voluto rispondere? Brutto segno!
Sinonimi: annuncio, avvisaglia, dimostrazione, espressione, indice, indizio, spia.
2b. FO manifestazione di un sentimento o di uno stato d'animo attraverso l'espressione, le parole, i gesti: guardare continuamente l'orologio è segno d'impazienza
Sinonimi: annuncio, 1atto, avvisaglia, dimostrazione, espressione.
3a. FO estens., sintomo qualunque di una certa condizione fisica: le palpebre gonfie sono segno di stanchezza, si cominciavano a vedere i primi segni della malattia
3b. TS med. → sintomo oggettivo
4. FO cenno della mano, del capo, degli occhi per richiamare l'attenzione, per significare o comunicare qcs. senza l'uso delle parole: non parlare finché non ti faccio segno, mi hanno fatto segno di no
Sinonimi: gesto.
5a. FO impronta, traccia evidente: sul tavolo c'è il segno della bottiglia
Sinonimi: orma, traccia.
5b. FO traccia lasciata nella fisionomia dal trascorrere del tempo, dall'avanzare dell'età e sim.: sul volto ha impresso il segno degli anni
6a. CO fig., testimonianza, ricordo di un'esperienza, effetto di azioni esemplari che persiste nella storia o nella memoria: i segni della loro civiltà sono visibili nell'arte
6b. CO atto volontario che esprime, manifesta o comunica un'intenzione: segno di riconoscenza, di stima
Sinonimi: dimostrazione, pegno, espressione, prova.
7a. CO elemento usato per distinguere una persona, una cosa, un luogo da altri; segno di riconoscimento, segnale o contrassegno che permette di riconoscere una persona, la sua appartenenza a un gruppo
Sinonimi: 1contrassegno.
7b. LE vessillo, insegna militare: faccian li Ghibellin, faccian lor arte | sott'altro segno, ché mal segue quello | sempre chi la giustizia e lui diparte (Dante)
8a. FO elemento grafico con cui si contrassegna il punto cui si è arrivati o si deve arrivare: fai un segno alla pagina a cui devi arrivare | tacca, incisione di riferimento: devi bere fino al segno che ho fatto sulla bottiglia
8b. CO limite di opportunità e convenienza: siamo arrivati fino a questo segno?
9a. CO bersaglio al quale si dirige un colpo: colpire il segno
9b. LE fig., obiettivo cui si mira: i' rivolsi i pensier' tutti ad un segno (Petrarca)
10. LE immagine scolpita, incisa, dipinta: o Roboamm, già non par che minacci | quivi 'l tuo segno (Dante)
11. LE stella, costellazione: vidi 'l segno che segue il Tauro (Dante)
12. OB LE orina da analizzare
\
DATA: 1Є metà XIII sec.
ETIMO: lat. sĭgnu(m), forse corradicale di secāre "tagliare"; nell'accez. 1c cfr. fr. signe.
POLIREMATICHE:
a segno: loc.avv. CO
segni del tempo: loc.s.m.pl. CO
segni particolari: loc.s.m.pl. CO
segno accidentale: loc.s.m. TS mus.
segno del cielo: loc.s.m. CO
segno della croce: loc.s.m. CO
segno dello zodiaco: loc.s.m. CO TS astrol.
segno del pronatore: loc.s.m. TS neurol.
segno diacritico: loc.s.m. TS ling., filol.
segno di bicondizionale: loc.s.m. TS ling.
segno di bottega: loc.s.m. TS graf.
segno di Caino: loc.s.m. CO
segno di espressione: loc.s.m. TS mus.
segno d'interpunzione: loc.s.m. TS ling., filol.
segno di richiamo: loc.s.m. TS tipogr.
segno di rinvio: loc.s.m. TS tipogr.
segno di riporto: loc.s.m. TS tipogr.
segno grafico: loc.s.m. TS tipogr.
segno linguistico: loc.s.m. TS ling., semiol.
segno romanico: loc.s.m. TS st.mus.
segno sacramentale: loc.s.m. TS relig.
segno speciale: loc.s.m. TS tipogr.
segno zodiacale: loc.s.m. CO TS astrol.

Dizionario Italiano.

Look at other dictionaries:

  • segno — / seɲo/ s.m. [lat. signum segno di qualche cosa; insegna militare; immagine scolpita o dipinta; astro ; forse affine a secare tagliare ]. 1. (con la prep. di ) a. [fatto, manifestazione, fenomeno da cui si possono trarre deduzioni, conoscenze e… …   Enciclopedia Italiana

  • Segno — Zeichen Die in der Notation von Musik vorkommende Anweisung Dal Segno (in der Regel abgekürzt als D.S.) stammt aus dem Italienischen und bedeutet „vom Zeichen“. Gemeint ist, dass das Stück vom so bezeichneten Punkt an bis zum notierten Endpunkt… …   Deutsch Wikipedia

  • Segno — Se gno, n. [It. See {Sign}.] (Mus.) A sign. See {Al segno}, and {Dal segno}. [1913 Webster] …   The Collaborative International Dictionary of English

  • Segno [2] — Segno (ital., spr. Senjo), so v.w. Zeichen, s. Dal. segno …   Pierer's Universal-Lexikon

  • Segno — (ital., spr. ßennjo; abgekürzt S.), Zeichen, im Notensystem ausgedrückt durch: dal s., vom Zeichen an; al s., bis zum Zeichen …   Meyers Großes Konversations-Lexikon

  • Segno — (ital.), Zeichen, s. Al segno …   Kleines Konversations-Lexikon

  • Segno [1] — Segno, Stadt, so v.w. Zeng …   Pierer's Universal-Lexikon

  • segno — [sān′yō; ] It [ se′nyō̂] n. pl. segni [sān′yē; ] It [, se′nyē] [It < L signum, a SIGN] Music a sign; esp., the sign ( or:S) used at the beginning or end of a repeat …   English World dictionary

  • segno — {{hw}}{{segno}}{{/hw}}s. m. 1 Indizio, accenno palese da cui si possono trarre deduzioni, conoscenze e sim.: segni premonitori; nell aria c è segno di scirocco | Contrassegno, elemento distintivo: segni di riconoscimento | In medicina, sintomo |… …   Enciclopedia di italiano

  • segno — s. m. 1. linea, rigo, riga, punto, nota, tratto, impressione, stampa □ graffiatura, graffio, solco, solcatura □ macchia, vena, venatura 2. impronta, orma, traccia □ (di civiltà) ricordo, vestigio (lett.) 3. figura, simbolo, immagine, emblema,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.